english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo Servizi online. Lo sportello virtuale delle camere di commercio lombarde

Festival Bergamo città impresa

Wed Oct 17 15:03:00 CEST 2018 | Rif.: news-COS_0753

È terminata pochi minuti fa, in sala Funi, la conferenza di presentazione di “Bergamo città impresa” che è alla sua seconda edizione. Questo festival, di risonanza nazionale e internazionale, è dedicato ai temi dello sviluppo e alle trasformazioni che interessano i territori di tradizione manifatturiera come il nostro. Siamo infatti al 21° posto nella classifica nazionale per valore aggiunto pro capite e questo valore aggiunto è costituito per circa il 38% dal contributo dell’industria manifatturiera.

Il festival si inserisce in uno scenario nazionale ed internazionale complesso in cui restano aperti interrogativi sul percorso europeo e su caratteristiche e prospettive post-crisi; da qui l’esigenza di compiere una riflessione su prospettive e orientamento dei soggetti sociali attraverso il loro confronto e dialogo aperto – istituzioni, associazioni, imprenditori, mondo accademico – che interloquiranno con economisti, esperti e opinion leader su varie tematiche di rilievo quali:

  • Il lavoro, la formazione tecnica e professionale ai tempi del 4.0
  • Le infrastrutture al servizio dello sviluppo del mondo delle imprese e le grandi partite della logistica del Nord
  • La finanza per crescere
  • Gli scenari dell'impresa italiana e un confronto con il nuovo governo
  • I conti pubblici e le scelte di politica economica - finanziaria
  • La ripresa e il ruolo delle piccole e medie aziende
  • Germania e Cina: i rapporti con il Paese industriale di riferimento per le nostre imprese e con la nuova potenza economica mondiale.

I relatori di primo piano che prenderanno la parola negli incontri in programma stimoleranno riflessioni e apporteranno un contributo al dibattito nazionale sui temi centrali dell’economia, della politica e della cultura in un momento in cui molti sono gli interrogativi sui nuovi equilibri del commercio internazionale, l’assetto dei mercati finanziari e il ruolo del nostro paese in Europa.

Scopri il programma dettagliato

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione