english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo Servizi online. Lo sportello virtuale delle camere di commercio lombarde

Etichettatura prodotti tessili e calzature: più tutela per imprenditori e consumatori

Tue Feb 13 14:25:00 CET 2018 | Rif.: news-COS_0730

Con l’entrata in vigore del D.Lgs. n.190/2018, dal 4 gennaio sono cambiate le sanzioni per produttori, importatori e distributori applicabili in caso di violazione del regolamento dell’Unione Europea in materia di etichettatura per il settore tessile e calzaturiero.

Con questo decreto viene posta particolare attenzione ai prodotti privi di etichetta o con etichetta non veritiera e viene sanzionata la vendita online senza informazioni adeguate riguardanti la composizione dei tessuti utilizzati per i capi di abbigliamento e le calzature.

Alla Camera di Commercio, unitamente all'Agenzia delle dogane e dei monopoli e alla polizia giudiziaria, il compito di vigilare e accertare le violazioni al decreto. È un altro passo avanti per la tutela dei consumatori e degli imprenditori e per la trasparenza del mercato.

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione