english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Registro imprese

Il Registro delle Imprese è l'anagrafe delle imprese: si trovano infatti i dati (costituzione, modifica, cessazione) di tutte le imprese con qualsiasi forma giuridica e settore di attività economica, con sede o unità locali sul territorio provinciale. Il Registro delle Imprese fornisce quindi un quadro essenziale della situazione giuridica di ciascuna impresa ed è un archivio fondamentale per l'elaborazione di indicatori di sviluppo economico ed imprenditoriale in ogni area di appartenenza.

Dal 1º aprile 2010, per tutte le imprese, la Comunicazione Unica è la procedura esclusivamente telematica che consente l'invio di pratiche a valere oltre che per il Registro delle Imprese (compresa la sezione speciale Imprese Artigiane), anche per l'assolvimento degli obblighi riguardanti l'Agenzia delle Entrate, l'INAIL e l'INPS.

MOTIVI DI IRRICEVIBILITÀ E RESPINGIMENTO DELLA PRATICA TELEMATICA

10 dicembre 2012

Motivi di irricevibilità della pratica telematica con restituzione dei diritti di segreteria:

  • incompetenza territoriale;
  • mancanza della firma digitale dell'obbligato per legge (es.: titolare, amministratore, ecc.).

In questi casi, che sono verificati immediatamente senza costituire una vera e propria istruttoria della pratica, il procedimento amministrativo non viene avviato. Non viene pertanto tenuto in considerazione né il contenuto della pratica né la sua scadenza.

Motivi di respingimento della pratica telematica (diritti di segreteria e bolli trattenuti):

In tutti gli altri casi in cui l'istruttoria viene comunque avviata, a seguito di un respingimento della pratica, i diritti di segreteria e i bolli verranno trattenuti (es. il Comune ha respinto la SCIA, la SCIA non è stata inviata contestualmente, l’attività denunciata non è attività economica d’impresa ecc.).

Orario di utilizzo del Servizio di spedizione pratiche

Possibilità per l'utente di spedizione pratiche anche al di fuori dell'orario d'ufficio con fascia: 8-21 lun-ven e 8-14 il sabato. Oltre tali orari il sistema sarà disponibile se non sono in atto interventi di manutenzione.

La protocollazione e l'inoltro in Camera e/o Enti avverranno sempre e comunque all'interno della fascia oraria d'ufficio (lun-ven, 8-19).

Normativa

Ultimo aggiornamento: lunedì 2 marzo 2015, 10:00