english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Produttori apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)

Che cosa è

È il Registro a cui devono iscriversi i produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE).

A chi interessa

I produttori di AEE ovvero le persone fisiche o giuridiche che, qualunque sia la tecnica di vendita utilizzata, compresa la comunicazione a distanza, ai sensi del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206:

  1. sono stabilite nel territorio nazionale e fabbricano AEE recanti il proprio nome o marchio di fabbrica oppure commissionano la progettazione o la fabbricazione di AEE e le commercializzano sul mercato nazionale apponendovi il proprio nome o marchio di fabbrica;
  2. sono stabilite nel territorio nazionale e rivendono sul mercato nazionale, con il proprio nome o marchio di fabbrica, apparecchiature prodotte da altri fornitori; il rivenditore non viene considerato “produttore” se l’apparecchiatura reca il marchio del produttore a norma del numero 1);
  3. sono stabilite nel territorio nazionale ed immettono sul mercato nazionale, nell’ambito di un’attività professionale, AEE di un Paese terzo o di un altro Stato membro dell’Unione europea;
  4. sono stabilite in un altro Stato membro dell’Unione europea o in un paese terzo e vendono sul mercato nazionale AEE mediante tecniche di comunicazione a distanza direttamente a nuclei domestici o a utilizzatori diversi dai nuclei domestici.

Devono inoltre iscriversi al registro i sistemi collettivi di gestione dei RAEE domestici e i sistemi individuali riconosciuti.

L’iscrizione si effettua con riferimento alla sede legale dell’impresa o del suo rappresentante in Italia incaricato degli adempimenti di cui al D. Lgs. 14 marzo 2014 n. 49, se l'impresa non è stabilita nel territorio italiano.

Che cosa fare

Iscrizione

L'iscrizione avviene esclusivamente per via telematica attraverso il portale www.registroaee.it.

L'accesso al sistema telematico deve essere effettuato tramite firma digitale su smart card. Il legale rappresentante può delegare un altro soggetto alla compilazione e alla trasmissione dell'istanza.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.registroaee.it

Strumentazione necessaria per l'iscrizione

  • Smart card/Carta Nazionale dei Servizi.
  • Convenzione Telemaco Pay, con l'estensione ai servizi ambientali, che si richiede dal sito www.registroimprese.it.
Variazione e cancellazione

I produttori comunicano qualsiasi variazione dei dati comunicati all’atto dell’iscrizione, nonchè la cessazione dell’attività determinante obbligo di iscrizione. In particolare il produttore dovrà comunicare, con una pratica di variazione presentata via telematica:

  • nuovi prodotti che intende immettere sul mercato;
  • eventuali modifiche al sistema di finanziamento prescelto;
  • cessazione dell’attività che comporta l’obbligo di iscrizione al Registro.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.registroaee.it

Comunicazione annuale

Entro il 30 aprile di ogni anno, la comunicazione annuale va effettuata per via telematica. Per informazioni consultare il sito Registro A.E.E. Telematico.

Costi

  • Per iscrizione:
    • Euro 168,00 per tassa di concessione governativa da pagare con versamento sul c/c postale n. 8003 intestato a:
      Agenzia delle Entrate - Ufficio di Roma 2
      Centro Operativo Pescara
      Tasse Concessioni Governative
      indicando causale "8617 - Iscrizione RAEE" e il codice fiscale del soggetto iscritto.
    • Euro 30,00 per diritti di segreteria da pagare tramite Telemaco Pay.
    • Euro 16,00 per imposta di bollo da pagare tramite Telemaco Pay.
  • Per variazione e cancellazioni:
    • Euro 30,00 per diritti di segreteria da pagare tramite Telemaco Pay.
    • Euro 16,00 per imposta di bollo da pagare tramite Telemaco Pay.

Risorse

Registro A.E.E. Telematico

Normativa

  • D.Lgs. 49/2014
  • L. 96/2010
  • D.M. 8 marzo 2010 n. 65
  • Decreto 12 maggio 2009
  • Decreto 25 settembre 2007 n. 185
  • Artt. 6, comma 1-bis, 10, comma 4, 13, comma 8, 15, commi 1 e 4 e 20, comma 4D., Lgs. n. 151/2005,

Ultimo aggiornamento: Mon Nov 14 12:50:00 CET 2016

Contatti   «Registri albi e ruoli»

Orari call center durante le festività natalizie 2017

Dal 27 dicembre 2017 al 5 gennaio 2018 il Centro di assistenza telefonica sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 16.00. Il servizio riprenderà con gli orari consueti a partire dall’8 gennaio 2018.
Ufficio:

Registri albi e ruoli
Piazza della Libertà, 3 - 24121 Bergamo
Piano terra

Contatti:

tel 199-113.394* (Centro di assistenza telefonica)
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00.
* Il costo della telefonata, da fisso a fisso, è di € 0,1188 al minuto.
fax 035.4225.513

PEC:

albi.ruoli@bg.legalmail.camcom.it

Responsabile:

Elena Maffi

Orari di apertura al pubblico:

da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.40.

L'Ufficio non effettua servizio di sportello per le seguenti attività: 1) Agenti d'affari in mediazione; 2) Agenti e rappresentanti di commercio; 3) Spedizionieri.

Cosa facciamo:

Ci occupiamo del Registro informatico dei protesti, del Registro delle persone giuridiche, dell'ex ruolo Agenti di commercio, dell'ex ruolo Agenti di affari in mediazione, dell'ex Elenco degli spedizionieri, del Ruolo periti ed esperti, del Ruolo conducenti, del Registro pile, del Registro apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), dell'Albo Regionale delle Cooperative sociali.

Attività presenti sul sito:

Altri registri albi e ruoli    Registro informatico dei protesti