english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Comunicazione ambientale MUD

Che cosa è

Comunicazione ambientale MUD 2017 (dati 2016)

Scheda info Mud 2017 (pdf)

È la dichiarazione ambientale che contiene:

  • la comunicazione rifiuti;
  • la comunicazione veicoli fuori uso;
  • la comunicazione imballaggi, comprendente la sezione consorzi e la sezione gestori rifiuti di imballaggio;
  • la comunicazione rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  • la comunicazione rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione;
  • comunicazione produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

A chi interessa

  • COMUNICAZIONE RIFIUTI O COMUNICAZIONE SEMPLIFICATA:
    1. Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti, compreso il trasporto in conto proprio di rifiuti pericolosi;
    2. Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
    3. Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;
    4. Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
    5. Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo superiore a Euro 8.000,00;
    6. Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).
  • COMUNICAZIONE VEICOLI FUORI USO
    1. Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.
  • COMUNICAZIONE IMBALLAGGI
    1. Sezione consorzi: CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c).
    2. Sezione gestori rifiuti di imballaggio: impianti autorizzati a svolgere operazioni di gestione di rifiuti di imballaggio di cui all'allegato B e C della parte IV del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152
  • COMUNICAZIONE RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE
    1. Soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 49/2014.
  • COMUNICAZIONE RIFIUTI URBANI, ASSIMILATI E RACCOLTI IN CONVENZIONE
    1. Soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati o altri soggetti affidatari dei servizi,
  • COMUNICAZIONE PRODUTTORI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE
    1. Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro nazionale e sistemi collettivi di finanziamento.

Che cosa fare

La dichiarazione deve essere inviata telematicamente tramite il sito www.mudtelematico.it.

  1. La comunicazione rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione deve essere compilata e trasmessa tramite il sito www.mudcomuni.it.
  2. La comunicazione produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche deve essere compilata e trasmessa tramite il sito impresainungiorno.gov.it (raggiungibile anche dal sito registroaee.it).

La modalità cartacea è possibile solo per la Comunicazione Rifiuti Semplificata, alla quale ricorrono i produttori iniziali di rifiuti pericolosi e non pericolosi soggetti all'obbligo e che producono nella propria unità locale, non più di sette rifiuti e non utilizzano più di tre trasportatori e tre destinatari per ogni rifiuto e non trasportano i rifiuti pericolosi da essi prodotti. In questo caso le schede vanno inviate con raccomandata all'Ufficio Sanzioni amministrative e pratiche ambientali della Camera di commercio di Bergamo (Largo Belotti, 16 - 24121 Bergamo). Sulla busta occorre scrivere "Dichiarazione ambientale 2017", il nome dell'impresa e indirizzo dell'unità locale.

È possibile inviare la dichiarazione utilizzando la Posta Elettronica Certificata accertamenti@bg.legalmail.camcom.it.

Non è previsto l'invio della dichiarazione su supporto informatico o la consegna allo sportello.

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE

La scadenza per la presentazione è domenica 30 aprile 2017: essendo un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 2 maggio 2017.

Modulistica

Modulistica, informazioni e programma per la compilazione della dichiarazione sono disponibili sul sito Ecocerved nella sezione MUD2017.

È altresì disponibile il portale Comunicazione Rifiuti Semplificata per la compilazione e la stampa del Mud cartaceo semplificato. Per poter accedere al sito occorre registrarsi. La registrazione è gratuita.

Assistenza

Il centro di assistenza telefonica al numero 02-22177090 è disponibile dal mese di marzo 2017. Per inviare quesiti in merito alla compilazione e alla trasmissione del MUD, è possibile utilizzare anche il modulo di assistenza online.

Diritti di segreteria

ProceduraDiritti di segreteria

Gli enti pubblici devono effettuare il versamento sul conto contabilità speciale tesoreria unica n. 0319377 aperto presso la Banca d'Italia. Codice IBAN: IT 97 N 01000 03245 130300319377

  1. Comunicazione rifiuti speciali
  2. Comunicazione Veicoli Fuori uso
  3. Comunicazione Imballaggi
  4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

Diritto di segreteria unico per tutte le comunicazioni relative ad una unità locale, se presentate contestualmente e riferite alla stessa Unità Locale, pari a € 10,00

  1. Comunicazione Rifiuti speciali semplificata

€ 15,00 per ogni dichiarazione cartacea semplificata. I diritti sono da versare con bonifico bancario ABI 03111 CAB 11101 IBAN IT 92 W 03111 11101 000000017436 intestato a "Camera di commercio di Bergamo" Tesoreria Enti Pubblici - UBI BANCA S.p.a. La causale obbligatoria è "DIRITTI DI SEGRETERIA MUD 2017" e il nominativo del dichiarante se diverso dall'ordinante. La copia del bonifico va allegata a ogni dichiarazione e inserita nella busta della raccomandata.

  1. Comunicazione rifiuti urbani e assimilati

€ 10,00 (invio telematico);

€ 15,00 (invio cartaceo). Per ogni dichiarazione cartacea semplificata i diritti sono da versare con bonifico bancario ABI 03111 CAB 11101 IBAN IT 92 W 03111 11101 000000017436 intestato a "Camera di commercio di Bergamo" Tesoreria Enti Pubblici - UBI BANCA S.p.a. La causale obbligatoria è "DIRITTI DI SEGRETERIA MUD 2017" e il nominativo del dichiarante se diverso dall'ordinante. La copia del bonifico va allegata a ogni dichiarazione e inserita nella busta della raccomandata.

  1. Comunicazione Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche

Non è previsto il versamento del diritto di segreteria

Risorse

Ecocerved - informazioni sul Mud e software per la compilazione della dichiarazione.

Normativa

Ultimo aggiornamento: Mon Feb 20 12:40:00 CET 2017

Contatti   «Sanzioni amministrative e pratiche ambientali»

Ufficio:

Sanzioni amministrative e pratiche ambientali
Largo Belotti, 16 - 24121 Bergamo
Secondo piano

Contatti:

tel 035.4225.223/333
ambiente@bg.camcom.it

PEC:

cciaa.bergamo@bg.legalmail.camcom.it

Responsabile:

Anna Maria Colitti

Orari di apertura al pubblico:

lunedì, mercoledì e venerdì: 9.00-12.40; martedì e giovedì: 9.00-15.30

Cosa facciamo:

Accertiamo le violazioni amministrative relative al Registro delle imprese e al REA, irroghiamo le sanzioni. Ci occupiamo degli adempimenti relativi in materia ambientale.

Attività presenti sul sito:

Attività sanzionatorie    Sanzioni amministrative    Albi e ruoli tematici    Comunicazione ambientale Mud    Comunicazione di immissione sul mercato di pitture e vernici (COV)    Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate per gas fluorurati    SISTRI    Elenco nazionale di esperti e tecnici degli oli di oliva vergini ed extravergini   

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione