english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Comunicazione di immissione sul mercato di pitture e vernici (COV)

Che cosa è

È una comunicazione annuale di dati e informazioni, riferiti all'anno precedente, relativi a tipologia e quantità di pitture, vernici e prodotti per carrozzerie immessi sul mercato. L'adempimento è previsto per monitorare le emissioni di composti organici volatili (Cov) conseguenti all'uso di solventi in alcune pitture e vernici nonché in prodotti per la carrozzeria. I prodotti interessati sono quelli elencati nell'allegato I al D.Lgs. 161/2006, come modificato dal D.Lgs. 33/2008.

A chi interessa

I soggetti obbligati alla presentazione della comunicazione COV sono:

  • i produttori;
  • gli importatori;
  • tutta la filiera della distribuzione fino ai rivenditori al dettaglio, in quanto per immissione sul mercato di pitture e vernici si intende qualsiasi atto di messa a disposizione del prodotto per i terzi, a titolo oneroso o a titolo gratuito, compresa la messa a disposizione del prodotto per gli intermediari, i grossisti, i rivenditori finali o gli utenti e l'importazione del prodotto nel territorio doganale comunitario.

Sono esclusi i soggetti che versano contributi di cui all'art. 8, comma 1, lettera b), del D.Lgs. 540 del 29 ottobre 1999 che sono tenuti a comunicare i dati richiesti solo alla Stazione Sperimentale per le Industrie degli Oli e dei Grassi e non anche alle Camere di Commercio.

Che cosa fare

La comunicazione di immissione sul mercato di pitture, vernici e prodotti per carrozzeria deve essere effettuata utilizzando l'apposito modello cartaceo e deve essere trasmessa al Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per il tramite delle Camere di Commercio. In prima applicazione il termine previsto era il 31 marzo 2008. Attualmente, la comunicazione va spedita entro il 1º marzo di ciascun anno.

La comunicazione va spedita esclusivamente a mezzo raccomandata senza avviso di ricevimento a:

RACCOLTA DATI D.LGS. 161/2006 - Camere di Commercio
c/o Ecocerved Scarl
Casella Postale 843
35122 - Padova Centro (PD)

Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura "Raccolta dati art. 5 D.Lgs. 161/2006", l'indicazione del codice fiscale, la ragione sociale/denominazione e l'indirizzo completo dell'impresa mittente.

Costi

La comunicazione non è soggetta a imposta di bollo né al pagamento di diritti di segreteria.

Normativa

Risorse

Ecocerved - Composti Organici Volatili - Il sito di Ecocerved contiene modulistica e istruzioni.

Ultimo aggiornamento: Tue Feb 16 10:41:00 CET 2016

Contatti   «Sanzioni amministrative e pratiche ambientali»

Chiusura uffici lunedì 24 aprile 2017

Lunedì 24 aprile 2017 tutti gli uffici camerali, la sede distaccata di Treviglio e Bergamo Sviluppo rimarranno chiusi.

Ufficio:

Sanzioni amministrative e pratiche ambientali
Largo Belotti, 16 - 24121 Bergamo
Secondo piano

Contatti:

tel 035.4225.223/333
ambiente@bg.camcom.it

PEC:

cciaa.bergamo@bg.legalmail.camcom.it

Responsabile:

Anna Maria Colitti

Orari di apertura al pubblico:

lunedì, mercoledì e venerdì: 9.00-12.40; martedì e giovedì: 9.00-15.30

Cosa facciamo:

Accertiamo le violazioni amministrative relative al Registro delle imprese e al REA, irroghiamo le sanzioni. Ci occupiamo degli adempimenti relativi in materia ambientale.

Attività presenti sul sito:

Attività sanzionatorie    Sanzioni amministrative    Albi e ruoli tematici    Comunicazione ambientale Mud    Comunicazione di immissione sul mercato di pitture e vernici (COV)    Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate per gas fluorurati    SISTRI    Elenco nazionale di esperti e tecnici degli oli di oliva vergini ed extravergini   

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione