english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo Servizi online. Lo sportello virtuale delle camere di commercio lombarde

Prova delle cessioni intracomunitarie nelle vendite con clausola franco fabbrica

Mon Apr 08 16:17:00 CEST 2013 | Rif.: news-ESN_0045

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che nelle cessioni con clausola “ex works” (“franco fabbrica”), in cui il venditore consegna i beni al vettore incaricato dal cliente, la prova dell’avvenuta operazione intracomunitaria può essere fornita con il Cmr elettronico, oltre che cartaceo. La stessa valenza probatoria è, inoltre, attribuita a tutti i documenti commerciali che contengono le stesse informazioni del Cmr.
Lo chiarisce l'Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 19/E del 25/03/2013 (link esterno).

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione