english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Nuove regole UE di tutela della concorrenza nella distribuzione di beni e servizi

Wed Sep 22 12:04:00 CEST 2010 | Rif.: comunicato_0015

Dal 1º giugno 2010 è in vigore il Regolamento UE 330/2010 di esenzione relativo agli accordi verticali tra imprese per l'acquisto o la vendita di beni e servizi, tra cui accordi di distribuzione, fornitura, franchising. Clausole e divieti imposte dai produttori alla rivendita dei loro distributori, sia tramite canali convenzionali sia on-line, potrebbero infatti costituire gravi restrizioni della concorrenza, che, secondo i principi istitutivi dell'Unione Europea, devono essere rimosse.

Così, ad esempio, secondo l'art. 4 del Regolamento, il produttore non può imporre prezzi di rivendita fissi o minimi (sebbene possa indicare prezzi massimi o raccomandati), né impedire al distributore la distribuzione online.

Per maggiori informazioni si veda l'ultimo numero di "Newsmercati." Link a sito esterno

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione