english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo Servizi online. Lo sportello virtuale delle camere di commercio lombarde

Contributi per la responsabilità sociale delle PMI lombarde

Tue May 31 10:50:00 CEST 2016 | Scadenza bando: 30/06/2016, ore 10.00 | Rif.: bando_0229

La Regione e Unioncamere Lombardia promuovono il bando “Responsabilità sociale delle organizzazioni nelle micro, piccole e medie imprese lombarde”, con l’obiettivo di incentivare progetti a valenza sociale, ambientale e/o culturale che prevedano il coinvolgimento dell’impresa a favore della comunità locale sulle tematiche di sviluppo locale sostenibile, azioni a favore della green economy e dell’innovazione sociale.

Sono finanziate le seguenti azioni:

    • attività a favore della comunità locale per lo sviluppo sostenibile legate all’impatto aziendale sul territorio e/o finalizzate a rispondere ai bisogni della comunità locale stessa. A solo titolo di esempio: recupero di strutture architettoniche con finalità di utilità sociale adottando tecnologie innovative/eco-compatibili, progetti di coinvolgimento delle comunità locali, azioni di integrazione, coinvolgimento e controllo di filiere corte e responsible sourcing, acquisti solidali sul territorio, sensibilizzazione e sostegno alla comunità locale per favorire il consumo critico, realizzazione di orti urbani, tutela paesaggistica, recupero di tradizioni e memoria storica, collaborazione con strutture scolastiche e formative sul tema della responsabilità sociale, volontariato d’impresa, ecc.;
    • attività legate allo sviluppo della green economy e della sostenibilità ambientale che abbiano ricadute dirette e misurabili sul territorio. A solo titolo di esempio: mobilità sostenibile, riqualificazione di aree verdi, riduzione degli sprechi e delle emissioni, product life-cycle, management ambientale, miglioramenti della qualità delle emissioni, riduzione dei rifiuti, ecc.;
    • attività di innovazione sociale con il coinvolgimento della società civile, volontariato e terzo settore. A solo titolo di esempio: soluzione di problematiche socio-economiche territoriali, progetti di coesione sociale che coinvolgano le fasce sociali più deboli, integrazione sociale, sicurezza dei luoghi e dei contesti socio territoriali, ecc.

Il bando prevede la concessione di un contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% delle spese sostenute. L’importo dell’agevolazione varia da un minimo di € 10.000,00 ad un massimo di € 50.000,00. Verranno pertanto presi in considerazione solo i progetti con spese ammissibili non inferiori a € 20.000,00 + IVA.

Le domande di contributo possono essere presentate fino alle ore 10:00 del 30 giugno 2016 esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it - sezione “Servizi e-gov” alla voce “Contributi alle Imprese”.

La documentazione integrativa al bando è disponibile sul sito di Unioncamere Lombardia. Le istruzioni per profilarsi e per compilare la domanda sono disponibili nell’apposita pagina. Per eventuali chiarimenti contattare direttamente Unioncamere Lombardia all’indirizzo csr@lom.camcom.it.

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione