english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Abbattimento interessi per imprese agricole

Wed Jun 25 13:40:00 CEST 2008 | Scadenza bando: 25/06/08 | Rif.: BG07AI

La Camera di Commercio mette a disposizione delle imprese agricole della provincia di Bergamo un fondo di 100.000,00 €, per agevolare l'accesso al credito delle piccole e medie imprese (PMI) agricole, come definite dall'art. 2135 del codice civile e ai sensi del D.M. del 18/9/97 (in G.U. n. 299 del 1/10/97), riducendo il costo degli interessi sui prestiti relativi a investimenti aziendali.

Il contributo è concesso in relazione a finanziamenti:

  • richiesti agli Istituti di Credito tramite AGRIFIDI e COFAL, con le quali la Camera di Commercio di Bergamo ha stipulato apposita convenzione;
  • erogati a partire dal 1º gennaio 2007 e finalizzati alla copertura delle spese per:
    1. costruzione, acquisizione o miglioramento di beni immobili;
    2. acquisto di macchine e attrezzature compresi i programmi informatici;
    3. spese generali come onorari di architetti, ingegneri e consulenti, studi di fattibilità acquisizione di brevetti e licenze fino ad un massimo del 12%; acquisto di terreni, comprese spese legali, tasse e costi di registrazione;
    4. primo acquisto di bestiame e investimenti finalizzati al miglioramento genetico o equivalenti.

Il contributo è pari al 3% della spesa ammessa, con un massimo di 6.000,00 € per beneficiario.


Per venire incontro allo stato di emergenza nel settore suinicolo e dei bovini da carne denunciato dalle organizzazioni di categoria del comparto, la Giunta camerale ha approvato una modifica della convenzione sottoscritta con i Consorzi Fidi Agricoli di Bergamo, stabilendo che i contributi in conto interessi concessi potranno anche riguardare prestiti agevolati a breve termine, destinati a sostenere il fabbisogno di capitale circolante delle imprese di questo settore.


Il contributo verrà erogato in via anticipata ed in un'unica soluzione a tutte le imprese ammesse, allo scadere di un semestre dalla data di erogazione dell'ultimo finanziamento ammesso.


Per ulteriori informazioni:
Ufficio Agevolazioni Economiche
Tel. 035-4225.223

Iscrizione newsletter

Vuoi ricevere le comunicazioni o gli ultimi aggiornamenti per email? Iscriviti alle nostre newsletter.

Iscrizione