english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

La CdC stanzia 250.000 euro per le imprese che partecipano a fiere di settore all'estero

Fri Jan 19 11:56:00 CET 2007 | Scadenza bando: 27/07/07 | Rif.: BG017

La Camera di Commercio di Bergamo stanzia 250.000 euro per sostenere la presenza delle imprese bergamasche sui mercati internazionali attraverso la partecipazione diretta a fiere di settore all’estero, da selezionarsi all’interno del calendario delle manifestazioni individuato dall’Ente camerale.

I contributi sono concessi sotto forma di voucher – di importo differenziato a seconda delle diverse iniziative in un range da 3700 a 5700 euro - e l’impresa può ottenere fino ad un massimo di tre voucher da richiedere con un’unica domanda selezionando le fiere di proprio interesse elencate nel bando.

La richiesta di contributo può essere effettuata da micro, piccole e medie imprese, anche artigiane, iscritte al Registro Imprese di Bergamo, attive ed in regola col pagamento del diritto camerale. I finanziamenti sono erogati in regime "de minimis", che consente alle imprese di ottenere contributi pubblici nell'ultimo triennio fino ad un massimo di 200.000 Euro.

Le domande sono accettate in ordine cronologico di arrivo e sino ad esaurimento del fondo, di cui si darà notizia a mezzo stampa e su questo sito web. Le domande devono pervenire allo Sportello camerale LombardiaPoint che è a disposizione delle imprese per chiarimenti.


Per ulteriori informazioni contattare:
Sportello LombardiaPoint
Camera di Commercio di Bergamo
Largo Belotti, 16 - 24121 Bergamo
e-mail lombardiapoint.bergamo@bg.camcom.it
tel.035-4225.328/271/235
fax 035-226.079