english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Progetto Incoming Buyer 2017

Thu May 11 10:41:00 CEST 2017 | Rif.: news-ESN_0230

L’iniziativa offre la possibilità alle imprese lombarde di partecipare a incontri B2B con qualificati buyer internazionali, appositamente selezionati, disponendo di un’agenda di appuntamenti individuali finalizzati alla presentazione della propria azienda e dei propri prodotti e servizi.

Il progetto è riservato alle imprese lombarde che rispondono ai seguenti requisiti:

  • essere una micro, piccola, media impresa avente sede in Lombardia
  • essere operativa in uno dei seguenti settori: alimentare, moda, arredo, edilizia, cosmetica e packaging
  • essere in grado di interfacciarsi autonomamente con i buyer in lingua inglese
  • possedere adeguato materiale promozionale in lingua straniera utilizzabile durante gli incontri (sito web, listino prezzi, brochure, cataloghi, ecc.).

Gli incontri d’affari si terranno in lingua inglese, non essendo previsto il servizio di interpretariato.

La partecipazione è gratuita. Le aziende potranno presentare la propria candidatura compilando online un profilo aziendale.

Le domande saranno accolte in ordine cronologico di arrivo garantendo priorità alle aziende della provincia ospitante l’evento. La raccolta delle adesioni sarà aperta sino a 45 giorni prima della data dell’evento e sino al raggiungimento della soglia massima di adesioni (35 partecipanti per singola giornata).

Il progetto, alla terza edizione, è promosso dalla Camera di Commercio di Bergamo e dal sistema camerale lombardo, in collaborazione con Promos. Nelle precedenti edizioni ha coinvolto 367 buyer provenienti da oltre 40 paesi, realizzando un totale di ben 8.300 incontri B2B in 56 giornate. Per maggiori dettagli consultare la brochure dell'Incoming Buyer Program 2017.

Per ulteriori informazioni:

Sportello Lombardiapoint
Referente: Raffaella Castagnini
tel. 035 4225.259-271
email lombardiapoint.bergamo@bg.camcom.it