english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Piano di vigilanza 2016

Mon Jan 25 09:21:00 CET 2016 | Rif.: news-COS_0447

Le Camere di commercio hanno il compito di vigilare sull’osservanza di molteplici disposizioni normative. Per l’anno 2016 il piano di attività prevede nello specifico di sottoporre a controllo un campione delle seguenti categorie di imprese:

  • imprese che producono prodotti preimballati il cui contenuto nominale viene determinato in assenza dell’acquirente
  • imprese che detengono strumenti metrologici con verifica periodica scaduta
  • imprese operanti nel settore orafo della fabbricazione e del commercio
  • imprese di fabbricazione, importazione e commercio di giocattoli
  • imprese che fabbricano e commercializzano prodotti tessili o calzature anche, tramite commercio elettronico.

Saranno sottoposti a controllo gli strumenti metrologici verificati nel corso dell’anno 2015 dai laboratori abilitati, nella misura del 5% degli strumenti Mid (measuring instruments directive) nazionali, diversi dai dispositivi di conversione del volume di gas.

Di questi ultimi sarà sottoposto a controllo un campione pari all’1% degli strumenti verificati nel 2015.