english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Online l'ultimo numero del 2014 di Bergamo Economica

Tue Dec 23 14:59:00 CET 2014 | Rif.: news-COS_0412

È disponibile online l'ultimo numero dell'anno 2014 di Bergamo Economica, rivista trimestrale dell'ente. L'articolo di apertura, di Marco Buscarino, è dedicato ad una grande mostra per promuovere Bergamo in vista di Expo "Palma il Vecchio, lo sguardo della bellezza". Il prossimo mese di marzo si inaugurerà il prestigioso evento culturale di respiro internazionale, che richiamerà visitatori da tutto il mondo, frutto di una intensa e illuminata collaborazione tra enti, istituzioni e associazioni del territorio.

Il secondo articolo è a firma di Paolo Longoni, responsabile del Servizio Studi e informazione economica dell'ente, ed è dedicato al fenomeno NEET a Bergamo. Sono oltre 34mila i giovani "Neet" bergamaschi, cioè persone tra i 15 e i 29 anni di età che non lavorano e non partecipano ad alcun corso di formazione o istruzione. Nel complesso si tratta di poco più del 20% dell'intera popolazione giovanile, una percentuale superiore al dato medio della Lombardia (18,4%) e della stessa Unione Europea (15,9%), anche se inferiore alla media nazionale (26%). Gran parte dell'incremento è dovuto alla componente femminile. Le giovani donne bergamasche che non lavorano e non studiano sono infatti oltre 20mila, una su quattro nella classe di età dai 15 ai 29 anni, contro una quota inferiore al 20% in Lombardia.

All'urbanistica è dedicato l'articolo di Domenico Egizi. L'articolo riprende i temi del dibattito " Dal laboratorio Quarenghi e piazza Dante alla Città - dal Piano del colore al Piano della luce", che si è svolto lo scorso settembre nell'ambito della manifestazione camerale "Notti di Luce". A quell'incontro avevano preso parte: il celebre musicista Roby Facchinetti, che ha posto in evidenza l'altissima qualità della produzione della "Clay Paky" azienda bergamasca leader mondiale nel settore illuminotecnico da spettacolo; il light designer di fama internazionale Enzo Catellani, che ha creato originali installazioni per "Notti di luce" in Santa Maria Maggiore; Dario Guerini, dell'associazione Via Quarenghi, che ha operato da diversi anni in direzione di una riqualificazione della medesima via; l'assessore comunale Francesco Valesini e lo stesso architetto Domenico Egizi, in qualità di estensore del Piano del Colore di Bergamo alta e Bergamo bassa.

Al tema della cultura è dedicata poi l'intervista a Nadia Ghisalberti, neo assessore alla cultura, turismo, tempo libero e marketing territoriale, che illustra i progetti e le iniziative per richiamare nella nostra città i visitatori di Expo 2015.

Il nuovo numero della rivista si conclude con la rubrica "Osservatorio europeo". Riccardo Lena presenta le nuove iniziative della Commissione europea per incentivare iniziative e competitività delle piccole e medie imprese nel settore della green economy.