english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

On line il primo numero del 2014 di “Bergamo Economica”

Mon Mar 31 13:29:00 CEST 2014 | Rif.: news-COS_0308

Sul sito internet della rivista trimestrale della Camera di Commercio di Bergamo (www.bergamoeconomica.it) sono pubblicati i cinque articoli che compongono il nuovo numero trimestrale della rivista.

L’articolo di apertura è dedicato al resoconto dell’evento “Paesi Cluster”, che la nostra città ha ospitato in vista di Expo 2015.

Lo scorso mese di febbraio, infatti, quasi 400 rappresentanti di oltre settanta Paesi sono stati accolti a Bergamo nell’ambito degli incontri organizzati da Expo per definire le modalità della loro presenza all’evento mondiale del 2015, all’interno delle varie aree tematiche (i Cluster).

Un’occasione unica che Bergamo ha saputo cogliere con un sapiente gioco di squadra per presentare al meglio le potenzialità delle nostre imprese, le strutture di accoglienza e ospitalità, la cultura e la bellezza del territorio, le tradizioni della nostra gastronomia, le nuove tecnologie al servizio della nutrizione e della biodiversità.

A Expo 2015 è dedicato anche un altro articolo di questo nuovo numero della rivista. Andrea Locati, responsabile del Servizio di Promozione interna dell’ente illustra i progetti coordinati che istituzioni e associazioni di categoria hanno avviato e intendono avviare affinché il territorio della nostra provincia si faccia trovare pronto all’appuntamento con un evento, quale Expo 2015, che può portare innumerevoli vantaggi nel breve e medio termine all’economia del nostro territorio e alle imprese bergamasche.

Al tema della formazione e della cultura è dedicato invece l’articolo di Corinne Ghezzi che illustra i principali momenti e contenuti del convegno celebrato lo scorso 8 marzo a Bergamo e dedicato a Maria Montessori, un omaggio a una donna libera e riformatrice che, con la sua opera e testimonianza di vita, ha illuminato la cultura italiana e mondiale del ‘900 e che continua a proporre un messaggio pedagogico di estrema attualità e modernità.

A Bergamo è storicamente insediata una delle principali esperienze montessoriane a livello nazionale e ogni anno, insegnanti provenienti da tutto il mondo, risiedono nella nostra città per un periodo di dodici mesi, il tempo per formarsi e diventare insegnanti Montessoriani.

Nella rubrica “Osservatorio europeo” viene illustrata l’importante iniziativa recentemente varata dalla Commissione Europea in tema di ricerca e innovazione, un programma che prevede stanziamenti di 80 miliardi di euro per i prossimi sette anni (quasi 8 miliardi già nel 2014) con l’obiettivo di promuovere nuovi prodotti e servizi.

La rubrica ci ricorda poi che altri appuntamenti importanti ci attendono nel 2014: le elezioni europee di fine maggio e il semestre italiano del Consiglio dell’Unione Europeo.

Il primo numero del nuovo anno della rivista si conclude con un “amarcordsportivo. Uno sguardo a ritroso sulla tappa del giro d’Italia che nel 2007 si concluse a Bergamo. Un omaggio a Giuseppe Garibaldi, nel bicentenario della sua nascita e insieme a Bergamo, “la città dei mille” che tanti volontari offrì alla sua spedizione e alla speranza di un’Italia unita.