english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Nuova modalità di notifica delle cartelle esattoriali

Wed Jun 01 08:42:00 CEST 2016 | Rif.: news-COS_0491

Dal 1° giugno 2016 la notifica degli atti di riscossione nei riguardi di imprese individuali e societarie e dei professionisti iscritti in albi o elenchi avverrà esclusivamente tramite PEC (art. 14 D. Lgs. 24 settembre 2015 n. 159).

Se l’invio non dovesse andare a buon fine, l’agente di riscossione depositerà telematicamente l’atto presso la Camera di commercio, dandone notizia al destinatario tramite raccomandata con avviso di ricevimento e completando così la notifica.

In attuazione della norma il sistema camerale ha approntato, per il tramite di InfoCamere, un servizio informatico nazionale raggiungibile alla pagina Notifica cartelle di pagamento.

Il contribuente potrà accedere alla consultazione degli atti di cui è destinatario autenticandosi tramite CNS; a questo punto potrà prelevare la cartella esattoriale in formato criptato e decodificarla usando un PIN ottenuto dalla piattaforma informatica.

Sarà disponibile un servizio di assistenza gestito da InfoCamere per risolvere le difficoltà tecniche, mentre per gli aspetti relativi alla cartella esattoriale il contribuente dovrà contattare esclusivamente il call center messo a disposizione dall’agente di riscossione.