english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

Il Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti Contabili di Bergamo, Alberto Carrara, designato Rappresentante degli Ordini professionali nel Consiglio della Camera di Commercio di Bergamo

Fri Oct 10 15:44:00 CEST 2014 | Rif.: news-COS_0392

comuniacto stampa congiunto

Sarà il presidente dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bergamo, nominato a giugno presidente della Consulta Provinciale dei liberi professionisti, dott. Alberto Carrara, a rappresentare gli Ordini e i Collegi Professionali nel Consiglio della Camera di Commercio di Bergamo.

Alla decisione, presa all'unanimità dai Presidenti dei 17 tra Ordini e Collegi professionali il 6 ottobre 2014, seguirà la nomina con Decreto del Presidente della Regione Lombardia, nel corso del 2015.

Carrara, già nominato presidente della Consulta Provinciale dei liberi professionisti nel giugno scorso, ricoprirà un incarico del tutto nuovo, visto che per la prima volta, la legge prevede che un professionista sia presente nel Consiglio della CCIAA, evidenziando così l'importante ruolo economico e sociale svolto dai liberi professionisti, che, attualmente, rappresentano circa il 15% del prodotto interno lordo.

«Ringrazio i Presidenti degli altri Ordini e Collegi per la fiducia unanime riposta nella mia persona, prima nominandomi Presidente della Consulta e poi designandomi rappresentante nel Consiglio Camerale della CCIAA di Bergamo che è in fase di rinnovo. Il Consiglio Camerale ha tra i suoi compiti, quello di fornire all'Ente l'indirizzo strategico per esprimere gli interessi dell'intera comunità economica. Finalità per la quale lavorerò, impegnandomi a fare la sintesi delle molteplici necessità e problematiche delle varie categorie professionali, dando voce all'intera area economica delle libere professioni che nella provincia di Bergamo conta quasi 27mila professionisti» - ha commentato Carrara.

Della Consulta fanno parte di diritto i Presidenti degli Ordini professionali operanti nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio Bergamo e il rappresentante della L.A.P.E.T. L'organismo, la cui durata in carica sarà di cinque anni dalla data del suo insediamento, prevede per i componenti una carica onorifica che non comporta alcun onere per la Camera.

La Consulta provinciale dei liberi professionisti, organo costituito su deliberazione della Giunta Camerale nel febbraio del 2014, ha il compito di promuovere una più stretta collaborazione tra imprese e mondo dei professionisti nel campo della comunicazione, del marketing, della formazione, dell'assistenza legale, contabile e fiscale, della consulenza strategica e finanziaria, della ricerca e sviluppo, del design. Mission a cui si aggiunge il compito di consultazione e supporto per le aziende nei percorsi di crescita, innovazione e apertura internazionale. La Consulta esercita funzioni di tipo consultivo in materia di semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese.

«Sono obiettivi molto delicati da perseguire, ma fondamentali, oggi più di ieri. Sempre più spesso, infatti, complice la grave crisi economica, la discriminante nella nel rapporto tra imprese e professionisti sta diventando il prezzo, senza porre l'enfasi dovuta sulla qualità della prestazione svolta. Mi auguro inoltre che il legislatore non stia mettendo in atto l'ennesimo tentativo di omologazione dell'attività dei liberi professionisti ordinistici a quella d'impresa, leggendovi in questo un'ulteriore spinta a smantellare tali attività professionali basate sull'"intuitu personae", in cui prevale l'elemento soggettivo della qualità della prestazione svolta» - ha specificato Carrara.

Nel corso della riunione della Consulta, infatti, i Presidenti degli Ordini hanno unitariamemente ribadito come il compito dei rappresentanti delle libere professioni ordinistiche sia quello di vigilare con grande attenzione affinché non vengano introdotte norme che vadano a modificare il sistema ordinistico, ritenuto all'unanimità un importante elemento di garanzia della qualità delle prestazioni offerte e di tutela di un interesse collettivo e non già corporativo.

Per informazioni:

Dott.ssa Antonella D'Ottavio
Segretario della Consulta Provinciale dell'ente camerale
tel 035-42 25 205/307
email segreteria@bg.camcom.it
Ufficio Stampa Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili
Claudia Rota - Emanuela Capitanio
cell. 348 5100 463 | cell. 347 4319 334
email claudia.rota@dscitalia.net | emanuela.capitanio@dscitalia.net
Ufficio relazioni con il pubblico e dei rapporti con la stampa
Camera di Commercio di Bergamo
tel. 035 4225 291 | fax 035 270 141
Stefania Manzoni email manzoni@bg.camcom.it