english version ENGLISH | version française FRANÇAIS
Logo della Camera di commercio di Bergamo

"Aperto il bando 2013 dell'Incubatore d'Impresa"

Mon Oct 08 14:57:00 CEST 2012 | Rif.: news-COS_0113

La Camera di Commercio informa che è aperto da qualche giorno il bando per aderire all'Incubatore d'Impresa, progetto della Camera di Commercio di Bergamo promosso da Bergamo Sviluppo - Azienda Speciale della Camera di Commercio -, in collaborazione con il Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile, che ogni anno seleziona nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo e ne accompagna le fasi di costituzione e di start up.

L'obiettivo del progetto è infatti supportare aspiranti e nuovi imprenditori nella progettazione e nell'avvio dell'idea imprenditoriale desiderata: spazi attrezzati e arredati uso ufficio e un sistema integrato di servizi di assistenza, formazione e consulenza verranno infatti messi a disposizione delle idee selezionate proprio per agevolarne la costituzione o il lancio sul mercato.

Possono partecipare al bando, e quindi al progetto, aspiranti imprenditori (singoli o associati), microimprese o lavoratori autonomi, attivi da non oltre 12 mesi, che opereranno o operano se già attivi, prevalentemente in attività di servizi a carattere innovativo.

La selezione dei candidati, come previsto dal bando, verrà effettuata sulla base di alcune priorità: carattere innovativo dell'iniziativa, capacità di creare auto-occupazione e sviluppo, validità del progetto imprenditoriale nel tempo, curriculum ed esperienza del/i proponente/i.

La struttura, che si trova a Brembate di Sopra, all'interno del Centro Formativo per la Creazione di Impresa di Bergamo Sviluppo, ha ospitato, dal 2001 ad oggi, oltre 100 idee di impresa.

Il progetto metterà a disposizione delle idee selezionate 3 tipologie di servizi:

  • una facilitazione logistica (postazione di lavoro attrezzata e arredata e ambienti comuni a disposizione di tutti i partecipanti, tra cui aula formazione, sala riunioni, salette per incontri di lavoro/consulenza);
  • un servizio di assistenza, tutoraggio e formazione (ai partecipanti verranno infatti proposti , per lo sviluppo delle competenze imprenditoriali, relazionali, gestionali e progettuali, percorsi di informazione/formazione sotto forma di seminari e corsi in aula e a distanza);
  • un supporto in termini di comunicazione/promozione (realizzato attraverso brochure informative, spazio sulle pagine del sito Internet www.incubatore.bergamo.it, partecipazione a manifestazioni fieristiche e a trasmissioni televisive, ecc.).

Le domande per partecipare al progetto dovranno pervenire entro venerdì 7 dicembre 2012 alla segreteria di Bergamo Sviluppo, in via Zilioli 2 a Bergamo; le richieste dovranno essere completate da un curriculum vitae del/i proponente/i e da un business plan dell'iniziativa, redatto secondo lo schema previsto e scaricabile dal sito del progetto.

Informazioni e moduli di domanda sono reperibili allo sportello Punto Nuova Impresa di Bergamo Sviluppo
(tel. 035/3888011 rif.: Giovanni Fucili email fucili@bg.camcom.it)
e sul sito Internet www.incubatore.bergamo.it.